Airbank presenta Vera: la nuova mascotte è un puffin, simbolo di impegno per la salvaguardia ambientale

Apr 17, 2024 | Comunicati Stampa

Vera, mascotte di Airbank

Si chiama Vera, è una pulcinella di mare (o puffin) e arriva per ricordare che il Pianeta è a un punto di non ritorno per quanto riguarda la crisi climatica ed è quindi urgente unire le forze per proteggerlo. 

È la nuova mascotte di Airbank, azienda italiana specializzata da oltre 20 anni nell’ambito dell’antinquinamento e della sicurezza industriale e impegnata quotidianamente nell’assistere aziende ed enti pubblici nello svolgimento delle loro attività con particolare attenzione alla salvaguardia ambientale, attraverso soluzioni innovative e personalizzate per prevenire e gestire gli sversamenti di sostanze pericolose.

La mascotte Vera incarna i valori di impegno e innovazione dell’azienda, contribuendo a promuovere la sensibilizzazione e la consapevolezza sui temi legati alla protezione dell’ambiente. Conosciuta per la sua unicità tra gli uccelli marini, la pulcinella di mare rappresenta infatti in modo tangibile l’approccio distintivo di Airbank nel settore. 

Sebbene abbia un aspetto simile ai pinguini, il puffin è un eccellente volatile, oltre che un abile nuotatore: rappresenta così la connessione tra l’ecosistema marino e terrestre, nonché dei tre ambienti – aria, acqua e terra – sulla cui tutela Airbank è da sempre impegnata. La piccola mascotte indossa un cappello con il logo di Airbank e sotto l’ala porta una borsa di pronto intervento antinquinamento, che simbolicamente rappresenta gli strumenti e le soluzioni da mettere in campo per proteggere la Terra. Proprio come quelli proposti da Airbank che, in quanto HSE Solution Provider, assicura servizi di consulenza e fornitura di soluzioni e prodotti inerenti le problematiche di sversamento e corretto stoccaggio di sostanze pericolose. 

La mascotte Vera sarà coinvolta su più fronti comunicativi e sarà al fianco di Airbank in numerose attività di sensibilizzazione. In primis, prenderà parte a #Green4Life, il progetto che coinvolge aziende, famiglie e cittadini nella raccolta dei rifiuti abbandonati e nel supporto agli enti locali per istituire best practices sul pronto intervento antinquinamento con la donazione di un kit. Inoltre la mascotte Vera accompagnerà eventi di carattere educativo che si svolgeranno in collaborazione con Istituti Scolastici, per sensibilizzare i bambini e i ragazzi circa l’importanza della salvaguardia ambientale e del riciclo.

“La decisione di affiancare una mascotte va oltre la semplice volontà di rappresentazione dell’azienda. L’obiettivo è lanciare un messaggio urgente: siamo giunti a un punto di non ritorno per la salute del nostro Pianeta”, ha dichiarato Gloria Mazzoni, Presidente di Airbank. “Vera veste i panni di una paladina giunta a ricordare e ribadire che la Terra va protetta e che occorre impegnarsi con urgenza nella sua salvaguardia. Il fatto che si tratti di un animale a rischio estinzione denota l’impegno che Airbank pone nella conservazione degli habitat naturali e la tutela dall’azione invasiva dell’uomo”. 

Tra le motivazioni che hanno spinto Airbank ad individuare nel puffin la mascotte ideale, ci sono anche la sua profonda lealtà e il suo senso di appartenenza: gli esemplari di pulcinelle di mare sono infatti contraddistinti da un’indole socievole e gregaria che li porta ad essere fedeli al partner per tutta la vita e a radunarsi in comunità per necessità di sopravvivenza.

Valori che Airbank condivide nel rapporto proficuo e duraturo con i clienti e promuove attraverso la formazione e i progetti educativi e di cittadinanza attiva come #Green4Life: solo sviluppando un senso di comunità e appartenenza, è possibile combattere insieme gli atteggiamenti superficiali che possono distruggere il nostro pianeta.

Comunicato stampa di Press Play per Airbank