Lavoro e inclusione sociale: cresce la collaborazione tra le bolognesi Hotelify.com e OPIMM

Dic 13, 2023 | Comunicati Stampa

[HOTELIFY.COM] Elisabetta De Salvia

Continua a crescere e si rinnova anche per il 2024 la collaborazione tra Hotelify.com, punto di riferimento in Italia e in Europa per la produzione e la vendita online di forniture per hotel e catene alberghiere, B&B, ristoranti e Airbnb, e Opera dell’Immacolata (OPIMM) Onlus, fondazione di diritto privato senza scopo di lucro che dal 1845 favorisce la realizzazione personale e lavorativa delle persone svantaggiate attraverso la formazione professionale e l’accompagnamento al lavoro. 

Le due realtà bolognesi confermano quindi per il settimo anno consecutivo una sinergia che vede al centro l’impegno reciproco nell’inclusione sociale per le persone con disabilità e fragilità. L’iniziativa ricorda e sottolinea inoltre l’importanza di una cooperazione territoriale per promuovere una maggiore inclusione anche nel mondo del lavoro.

Avviata nel 2018, la collaborazione coinvolge il Centro di Lavoro Protetto (CLP) di OPIMM: una struttura socio-sanitaria occupazionale diurna che accoglie persone con disabilità tra i 18 e i 65 anni. Per Hotelify.com, a seconda delle necessità, gli ospiti del centro si occupano del confezionamento delle trousse o dei kit delle linee cortesia o si dedicano alla preparazione delle spedizioni relative alla biancheria da bagno o delle camere da letto, impegnandosi nell’etichettatura dei colli e nell’allestimento del pallet per la consegna al corriere.

Il lavoro svolto con puntualità e affidabilità ha portato a un aumento delle richieste e a una sempre maggiore diversificazione delle tipologie di kit da confezionare. Nei primi undici mesi del 2023, infatti, le attività di confezionamento dei kit delle linee cortesia e delle trousse sono aumentate rispettivamente del 30% e del 52% rispetto all’intera produzione dell’anno precedente, mentre quelle relative alla preparazione delle consegne della biancheria da bagno e da camera sono aumentate del 39%. La collaborazione tra Hotelify.com e OPIMM, quindi, si pone come uno splendido esempio di cooperazione territoriale che va contro ogni stereotipo legato alla disabilità e contribuisce a creare un mondo del lavoro più inclusivo “Hotelify.com si è trovata immediatamente in sintonia con OPIMM grazie alla disponibilità e alla professionalità degli educatori, degli operatori e dei ragazzi coinvolti”, afferma Elisabetta De Salvia, CEO e co-founder di Hotelify.com. “Crediamo fortemente che l’inclusione sociale sia un’opportunità di arricchimento umano per tutti e un valore che dobbiamo cercare non solo di perseguire, ma anche di creare, diventando parte attiva di un fenomeno e di un processo di integrazione che permetta di dare vita a nuove opportunità per tutti e, soprattutto, per i soggetti più fragili che, anche attraverso il lavoro, trovano una realizzazione sociale. È per questo che abbiamo deciso di continuare questo percorso, rinnovando la collaborazione anche per il 2024”.

Siamo molto orgogliosi della collaborazione con Hotelify.com, che con le sue lavorazioni ci ha permesso di ampliare la varietà dei confezionamenti e di offrire stimoli sempre nuovi alle persone accolte, che difficilmente troverebbero collocazione e opportunità nel mondo del lavoro. Inoltre, siamo grati all’azienda per il riconoscimento del nostro lavoro, dimostrato aumentando nel tempo la quantità delle richieste, e per la vicinanza e calore mostrati al nostro ente con visite periodiche al Centro di Lavoro Protetto”, aggiunge Cira Solimene, Direttore Generale OPIMM Onlus.

Comunicato stampa di Press Play per Hotelify