Tap to Pay su iPhone adesso disponibile per gli esercenti italiani con SumUp

Mag 29, 2024 | Comunicati Stampa

220106_Eclipse-LA_DA_000526_00-0069-064_iPhone_Generic_R2-FINAL SU Generic 4

SumUp, fintech attiva nel settore dei pagamenti digitali con soluzioni innovative per business di ogni dimensione, ha aggiunto al suo ecosistema di soluzioni di pagamento per i clienti italiani Tap to Pay su iPhone. Utilizzando Tap to Pay su iPhone, gli esercenti SumUp possono ora accettare con facilità e in sicurezza tutte le tipologie di pagamenti contactless, tra cui carte di credito e di debito, Apple Pay e altri wallet digitali. 

Per utilizzarla, i commercianti SumUp avranno bisogno soltanto di un iPhone e dell’app SumUp iOs gratuita, senza la necessità di alcun hardware o dispositivo fisico aggiuntivo: per iniziare a utilizzare Tap to Pay su iPhone, i merchant possono semplicemente installare l’app SumUp dall’App Store di Apple e creare un account aziendale.

La disponibilità di questa soluzione per i clienti SumUp permette agli esercenti, persino a chi gestisce attività più piccole o appena avviate, di accettare pagamenti contactless ovunque grazie ad un iPhone compatibile e all’app SumUp iOS. Tap to Pay su iPhone rappresenta l’opzione ideale anche  per attività di dimensioni estremamente ridotte che desiderano espandersi e stanno valutando soluzioni di pagamento, accanto ad altri strumenti aziendali. 

Tap to Pay su iPhone può, inoltre, integrare e ampliare un registratore di cassa esistente ed essere utilizzato, ad esempio, dal personale direttamente ai tavoli di un ristorante. Questa opzione rappresenta, quindi, un passo fondamentale nel processo di democratizzazione dei pagamenti digitali, obiettivo che SumUp promuove e guida da oltre un decennio.

“Dopo il successo riscosso tra gli esercenti e i proprietari di attività commerciali in altri mercati europei, siamo lieti di lavorare al fianco di Apple per il lancio di Tap to Pay su iPhone in Italia. Adesso anche gli small merchant potranno accettare pagamenti contactless ovunque, senza costi aggiuntivi: è sufficiente possedere un iPhone compatibile e avere l’app SumUp per iOS. Questo servizio rappresenta un passo significativo nella democratizzazione dei pagamenti digitali, un settore in cui SumUp è pioniere e leader da oltre un decennio”, ha dichiarato Luke Griffith, Chief Commercial Officer di SumUp. “In pochi minuti, i titolari di aziende di tutte le dimensioni potranno accettare pagamenti contactless sui loro iPhone in modo semplice e sicuro, scaricando gratuitamente l’app SumUp. Questa nuova funzione rappresenta una svolta soprattutto per i nostri commercianti, che operano in contesti dinamici e hanno bisogno di una soluzione rapida ed efficiente. Siamo certi che Tap to Pay su iPhone trasformerà profondamente il modo in cui le aziende interagiscono con i loro clienti oggi e in futuro”.

Tap to Pay su iPhone sfrutta le funzioni per la sicurezza e la privacy integrate in iPhone per tenere al sicuro i dati delle attività e dei clienti. Quando viene elaborato un pagamento, i dati della carta non vengono memorizzati né sul telefono, né sui server Apple. 

Il servizio è disponibile per i possessori di un iPhone XS o di un modello più recente, su cui sia installata l’ultima versione di iOS.

Fin dalla sua fondazione nel 2012, SumUp è al fianco dei business di ogni dimensione per rispondere alle loro esigenze, innovando e implementando costantemente la propria suite di prodotti. Con un ecosistema di soluzioni che spazia dai lettori di carte mobili, agli strumenti per la fatturazione, passando per il Negozio Online fino al Conto Aziendale e a SumUp Cassa Pro, SumUp semplifica la gestione dei pagamenti per tutti gli esercenti, permettendo loro di dedicarsi a ciò che amano fare di più. 

Comunicato stampa di Press Play per SumUp