Trentino-Alto Adige eccellenza del turismo open air, secondo i Certificati di Eccellenza Koobcamp 2024

Mag 2, 2024 | Comunicati Stampa

[CAMPEGGI.COM] Camping-Antholz

Il Trentino-Alto Adige è la regione italiana regina del turismo all’aria aperta. A decretarlo sono i Certificati d’Eccellenza* di Campeggi.com di KoobCamp — leader in Italia per campeggi e villaggi vacanze —, i riconoscimenti nati con il duplice obiettivo di premiare gli sforzi delle realtà turistiche negli ambiti più cari ai viaggiatori e di aiutare i campeggiatori a scegliere le migliori strutture open air dello Stivale.

Tante le realtà che quest’anno si sono distinte per l’alta qualità e l’attenzione rivolta all’adeguamento di spazi e servizi già esistenti per rispondere alle esigenze sempre più specifiche dei viaggiatori. Molte di queste si trovano in Trentino-Alto Adige, che vanta una vittoria e 20 menzioni nelle Top 10 delle diverse categorie, posizionandosi così al primo posto tra le regioni del Belpaese per numero di riconoscimenti.

La regione, in particolare, si aggiudica la medaglia d’oro nella categoria “Restaurant”, pensata per celebrare le strutture che prestano estrema attenzione alla proposta enogastronomica. Il riconoscimento, quest’anno, è stato assegnato al Camping Toblacher See di Dobbiaco (BZ), nel cui ristorante si possono gustare i migliori prodotti del territorio, per una cucina all’insegna dello slow food.

Il Trentino-Alto Adige spicca inoltre per la qualità della proposta “Wellness”, per la quale la regione colleziona ben quattro menzioni all’interno della Top 10 di categoria: due le strutture in provincia di Trento (il Family Wellness Camping al Sole di Ledro e il Camping Vidor – Family & Wellness Resort di Pozza di Fassa) e due quelle in provincia di Bolzano (il Camping Caravan Park Sexten di Sesto e il Camping Sass Dlacia di Badia).

La provincia di Bolzano si distingue inoltre nella categoria “Unusual Accommodation”, che premia le strutture che offrono ai propri ospiti la possibilità di vivere i piaceri di una vacanza all’aria aperta soggiornando in un alloggio insolito; tra le realtà celebrate da Campeggi.com di Koobcamp il Camping Toblacher See di Dobbiaco, il Camping Seiser Alm di Fiè allo Sciliar e il Camping Antholz di Rasun-Anterselva. Quella di Trento, invece, spicca nella categoria “Camper”, che premia le strutture ricettive attente alle necessità dei camperisti; nella Top 10 italiana il Camping Arco di Arco, il Lago Levico Camping Village di Levico Terme e il Camping Catinaccio Rosengarten di Pozza di Fassa.

Il Trentino-Alto Adige compare anche nelle Top 10 delle categorie “Bagni in piazzola”, con il Lago Levico Camping Village di Levico Terme e il Camping Cevedale di Ossana; “Natural Paradise”, con il Camping Laghi di Lamar di Terlago e il Camping Val Di Sole di Peio; “Sport”, con il Family Wellness Camping Al Sole di Ledro e il Camping Arco di Arco; “Pet Friendly”, con il Family Wellness Camping al Sole di Ledro; “Family”, con il Camping Vidor – Family & Wellness Resort di Pozza di Fassa; “Experience”, con Camping Arco Lido di Arco; e “Accessibilità”, con il Camping Zoo di Arco.

Comunicato stampa di Press Play per Campeggi.com